Polisportiva Monastier 45 Oratorio Don Bosco Paese 38

Nel Basket, come nella vita, ci sono delle cose che nascono storte e non si riescono a raddrizzare neanche con la massima volontà. Quella di ieri sera è stata una partita cominciata male e terminata con una sconfitta che brucia molto, non tanto per aver perso ma per non aver mai trovato una intensità di gioco che consentisse il cambio di risultato.

 

Il primo quarto inizia con entrambe le squadre “fredde”; la temperatura in palestra è bassa, il tempo per il riscaldamento è stato troppo breve e l’inizio è lento per entrambe le compagini. Dopo 5 minuti di gioco siamo sul 5 pari. Nei restanti minuti grazie ad una difesa più attenta unita a veloci contropiedi riusciamo a staccarci. Il secondo quarto è una tragedia: non riusciamo a trovare soluzioni in attacco ed in difesa subiamo troppo le penetrazioni avversarie. Ci mancano le gambe! Siamo leggeri sui contatti e non riusciamo a contenere i loro lunghi che recuperano rimbalzi e secondi tiri.

 

Gli ultimi due quarti continuano in questo trend; coach Giancarlo prova a mischiare i quintetti, i ruoli e la difesa ma non prendiamo mai il ritmo della partita e gli unici canestri vengono da iniziative personali, spesso anche forzate.

 

Non c’è altro da dire. Concentriamoci sulla prossima partita che arriva già martedì prossimo.

 

risultati parziali:

 

primo quarto:        9 a 18

secondo quarto: 13 a 4

terzo quarto:        13 a 8

quarto quarto:      10 a 8

 

falli Monastier: 18

falli Paese: 21

 

T/L Monastier: 10 su 15

T/L Paese:          8 su 16

 

Tabellini:

 

Stefano Marcobelli 0 punti, 0 falli

Tommaso Quero 4 punti, 3 falli

Mattia Bellan 2 punti, 4 falli

Federico Belvini 0 punti, 1 fallo

Alessio De Leo 8 punti, 3 falli

Giuliano Morosinotto 0 punti, 1 fallo

Riccardo Satriano 15 punti, 5 falli

Mauro Cresca 9 punti, 3 falli

Davide Malachini 0 punti, 1 fallo

5 giornata – risultati e classifica

ris4.jpg

 

class4.jpg

 

Dopo 5 giornate la classifica vede tre gruppi distinti: al vertice Conegliano, imbattuta, seguita da Marlins e Ponte che si dimostrano squadre attrezzate per aspirare alla promozione alla serie superiore.

In fondo alla classifica il Monastier ancora a 0 punti ed il Fisle che ha iniziato in maniera difficile ma sicuramente si riprenderà nel proseguio del campionato. Le rimanenti squadre sono tutte raggruppate a 6 punti da rivedere con gli aggiustaggi delle giornate di riposo.

Comunque un campionato interessante che può avere sorprese ad ogni giornata tenedo alto l’interesse e l’attenzione.

A.D. Basket Ponte 76 Oratorio Don Bosco Paese 50

Partita difficile contro una squadra che dovrebbe militare in un altro campionato e lasciare a noi vecchietti le sfide a livello amatoriale. Comunque la sconfitta in campo è stata meno schiacciante di come potrebbe sembrare da distacco finale.

 

La partenza è fulminante con il Ponte che comincia a pressare subito a tutto campo, e continuerà per quasi tutta la partita. I nostri esterni fanno fatica e nonostante qualche buon canestro perdiamo diversi palloni. Con calma però riusciamo a riprenderci dalla sbandata iniziale e nel finale di quarto siamo sotto di 6 punti con il rammarico di un paio di tiri non entrati proprio nel finale. Secondo quarto con gli avversari che si stancano in difesa grazie anche ai buoni movimenti che facciamo in attacco, trovando anche punti importanti da dentro l’area dove di solito fatichiamo di più. Andiamo al riposo 37 a 29 quindi a -8 e visto quanto stiamo dando in campo non è per niente male.

 

La ripresa vede il cambio difensivo da parte degli avversari che alternano uomo a zona ma sempre molto aggressivi. Nonostante lo sforzo riusciamo a tenere lo scarto a -12.

 

Nell’ultimo quarto gli avversari cominciano a tirare anche dal perimetro con buone medie mentre noi perdiamo di lucidità e sprechiamo troppo in attacco lasciando il fianco ai loro contropiedi. Il tabellone alla fine dichiara 76 a 50 (-26) ma non rappresenta quella che è stata la partita, una buona prova di collettivo (tutti a referto) contro una squadra giovane e veloce.

 

 

risultati parziali:

 

primo quarto:23 a 17

secondo quarto:14 a 12

terzo quarto:19 a 13

quarto quarto:20 a 8

 

falli Paese: 18

falli Preganziol: 18

 

T/L Ponte: 3 su 24

T/L Paese: 8 su 14

 

 

Tabellini:

 

Stefano Marcobelli 5 punti, 4 falli

Tommaso Quero 2 punti, 2 falli

Mattia Bellan 4 punti, 1 fallo

Federico Belvini 5 punti, 0 falli

Alessio De Leo 6 punti, 3 falli

Riccardo Satriano 11 punti, 3 falli

Mauro Cresca 9 punti, 4 falli

Paolo Canzian 2 punti, 0 falli

Sandro Fornasier 6 punti, 0 falli