SI RICOMINCIA…

Anche quest’anno siamo pronti per iniziare l’avventura di una nuova stagione cestistica.
La novità di rilievo è che finalmente il Comune ci ha restituito il martedì come giorno di allenamento e quindi avremo serate meno accavallate. Non sappiamo ancora l’orario di inizio ma sappiamo che l’allenamento durerà un ora e mezza.
Il giorno di inizio è fissato per martedì 6 settembre verso le 20.30/21.00.

PORTATE LE SCARPE DA ESTERNO

La rosa ufficiale è formata da chi per adesso ha dato conferma del suo impegno:

Furio: ha già iniziato la preparazione con un trainer personale in una nota località marina, sembra sia stato visto anche a Cervia allenarsi con i protagonisti di Campioni (lo credevano il fratello di Galliani).

Stevo: O’ Capitano ha cercato di iniziare anche lui la preparazione in montagna ma svariati contrattempi (assalto di vespe assassine, maltempo, mal di gola, famiglia al seguito) lo hanno distratto. In compenso ha integrato con una dieta ricca di proteine (salsicce, costicine, ecc. ecc.)

Ciula: ha risposto pronto alla chiamato salvo poi dichiarare alla stampa che dopo la preparazione si prenderà un periodo di riposo in una località esotica da definire (sceglie Bambi, come sl solito).

Il Ghigo: è pronto e scattante come una donnola. Si è impegnato tutta l’estate per riuscire ad averi il martedì a disposizione e ora gongola per il risultato raggiunto.

Nordio: dava la sua disponibilità solo per il venerdì a causa della concomitanza degli allenamenti con la serie D. Avvisato telefonicamente del cambio di serata cominciava ad estrarre scuse a manetta: una più improbabile dell’altra. Sarà un fantasma come lo scorso anno? Speriamo che riesca a vedersi un po’ di più in campo e meno a mangiare.

Il Pizzo: ha confermato la sua presenza anche quest’anno puntualizzando che i lavori alla taverna vanno a rilento e non pensa di poterci invitare. In compenso ha seguito un corso estivo di Mambo per migliorare la sua mobilità all’interno dell’area.

Omar: il guerriero ha un anno in più: sente il peso degli anni e della Sydney che lo avvinghia modello Koala. L’infortunio estivo non ha fiaccato il suo spirito e scalpita per ricominciare. Dove non arriva la preparazione arriva la volontà: nell’ultima settimana ha incontrato il dott. Steroide, consulente farmaceutico della nazionale italiana di ciclismo, per una alimentazione più performante.

Coach Zin:torna al basket serio con un’altra società di cui non facciamo il nome (lo pagheranno in pizze!) ma conferma l’impegno con gli amici. Al massimo verra in palestra con parrucca, occhiali e baffi finti per non farsi riconoscere. Nel contratto ha voluto la clausola gnocca escape: se trova chi gliela cala è dispensato da allenamenti e partite (astenersi mercenarie).

Siamo in attesa di avere notizie da:

Mario
Alessio
Sandro Papà
Storione
Ringhio
Ricky
Magoo
Raimondo
L’alpino

Sembra siano in partenza:

Il Bosello minore: voci di mercato lo danno a Villorba. In bocca al lupo (povera bestia!)

Max Polpetta: non abbiamo notizie ufficiali; pare sia fuggito in Uzbekistan portandosi la divisa. La DEA (di Furio) sta indagando.

Lele: lo metto perché l’anno scorso era nel roster ma ormai è sempre più vicino a conquistare il posto di primo ballerino alla Scala di Milano.

Silvio: l’ultima volta che lo abbiamo visto ha detto:“iscrivete anche me al torneo di giugno che ho voglia di giocare”… Sono passati 3 mesi e non l’abbiamo più visto…mah!

Fronte nuovi arrivi:

Voci non confermate danno in arrivo un’ala tiratrice di peso ed un play di ruolo. Si cerca anche un pivot da sacrificio per aiutare il Pizzo.